Accessori Rollei: info sul marchio, articoli e prezzo

La Rollei è una famosa azienda tedesca che è produttrice di fotocamere e di videocamere digitali, è molto famosa per la sua macchina biottica. La Rollei, ad oggi, sviluppa diverse tecnologie digitali per la fotografia, ma la particolarità che fa di questo marchio una garanzia sta nelle ottiche Carl Zeiss e negli otturatori Compur.

Storia del marchio

Fu il 1° gennaio 1920 la data di inizio attività della “Franke & Heidecke, ovvero la fabbrica di apparati fotografici di precisione”, proprio loro fecero il primo passo per la produzione nel tempo delle fotocamere più belle di sempre. Ma dopo la loro scomparsa, rispettivamente Paul Franke nel 1950 e Reinhold Heidecke nel 1960, nel 1962 l’azienda cambiò la loro denominazione, diventando “Rollei-Werke Franke & Heidecke”. Nel lontano 1966 furono presentate altre reflex, di cui una era la reflex monobiettivo della casa, e l’altra, una compatta 35 mm. Nel 1971 la produzione delle fotocamere si spostò a Singapore, mentre la ricerca e la progettazione rimasero a Braunschweig, luogo dove nacque tutto. Mentre il 1970 fu un anno particolarmente importante per la Rollei, poiché uscì la loro prima SLR di piccolo formato nella sua gloriosa storia. Mentre, nel 1974 uscì l’altra Rollei, che fu automatizzata e motorizzata.

Reflex monobiettivo

Negli anni Ottanta, dopo diverse vicissitudini commerciali, nacque una nuova Rollei. Ma furono poi prodotte altre fotocamere moderne e futuristiche monobiettivo della casa nel formato 35mm, e le successive evoluzioni. La Rollei migliorò notevolmente l’affidabilità della circuiteria, tallone d’Achille dei loro modelli, andava poi ad aggiungere un terzo pulsante di scatto, quelle precedenti erano dotate solo di due pulsanti di scatto. Mentre, la versione che fecero dopo era una versione economica, in quanto veniva dotata di un solo obiettivo ad altezza occhio e non più del suo doppio morino a pozzetto. Inoltre, sempre negli Ottanta, proseguirono le uscite sul mercato dei  modelli classici in edizione limitata. Mentre, negli anni Novanta, Rollei fece il suo ingresso nel mondo della fotografia digitale. Invece, nel 1995 Rollei Fototechnic fu acquistata dalla coreana Samsung, ma dopo, nel 2002 la proprietà passò alla danese Capitellum. Nello stesso anno venne presentata una nuova macchina fotografica Rollei, che fu la prima fotocamera 6×6 dotata di autofocus. Inoltre, va detto che nel 2004 tale marchio cambiò ancora la sua produzione, divenne la Rollei Produktion GmbH, i cui prodotti furono presentati al Photokina con lo slogan “The new Rollei”. Ma nel 2005 l’azienda tornò alle sue origini “Franke & Heidecke GmbH”. Dal 2007 quest’ultima si occupa dei prodotti professionali che sono legati al medio formato, mentre l’altra produzione “RCP-Technik GmbH & Co KG” si occupa delle fotocamere digitali e la “Rollei Metric GmbH” cura esclusivamente il settore della fotografia aerea. Nel 2010 la “RCP-Technik GmbH” ha acquistato definitivamente il marchio Rollei.

Appassionata della lettura e dell’arte. Amante della scrittura. Scrivo dai periodi delle medie, ma dopo il liceo ho iniziato a perfezionarmi. Ho collaborato con qualche casa editrice, due pubblicazioni certificate e molte altre in self.  Da sempre ho creduto nella passione per la scrittura degli articoli. Sono felice di poter scrivere articoli su più temi.

Back to top
menu
fotostudioeilluminazione.it